Nazione: Dalla Scozia sono seguiti due giocatori del Celtic nel mirino della Fiorentina

I viola sulle orme di un difensore ed un attaccante del Celtic, due operazioni interessanti a differenza di Stefano Pioli che preferisce sempre sia Cataldi che Viviani

E’ iniziato ormai da un po’ di tempo il classico walzer dei nomi in vista del mercato invernale, e notiamo che ultimamente emergono gli ultimi, dati come obiettivi viola. Come – scrive La Nazione – torna a farsi presente, Rodrigo Hernandez, centrocampista del Villareal che, però, ha da poco rinnovato con il club spagnolo a differenza di Stefano Pioli che, preferisce puntare su soluzioni interne come Cataldi e Viviani. Per la difesa le voci sino su Dubois del Nantes e Baba del Chelsea, ma sarebbero stati avvistati osservatori della Fiorentina in Scozia, per seguire il giovane, Kieran Tierney, classe 1997, del Celtica, sinistro che potrebbe diventare la nuova scommessa firmata da Pantaleo Corvino. Il giovane terzino, poco impiegato dalla squadra scozzese, può essere un’occasione preziosa da prendere in considerazione almeno fino a giugno, anche se non è da escludere che la Fiorentina possa mettersi sulla scia del giocatore con un prestito più lungo (una stagione e mezzo) per poi valutare un eventuale riscatto nel 2019. Sempre dalla Scozia i viola stanno monitorando, Moussa Dembelè, l’attaccante classe ‘96 con doppio passaporto, francese e del Mali, e che sarebbe stimato intorno ai 5 milioni di euro con una  soluzione del prestito con diritto di riscatto che potrebbe rivelarsi interessante anche sotto l’aspetto economico.

Credits foto bernardobrovarone.it

Di | 2017-12-07T10:13:20+00:00 7 dicembre 2017|