Accade di tutto

Va proprio come non dovrebbe a Ferrara per i colori viola in una delle loro esibizioni più tristi che si siano potute vedere. Accade di tutto

La Fiorentina non riesce ad andare oltre ad un tristissimo 1-1 grazie al pareggio ottenuto dal solito Federico Chiesa che in un secondo tempo splendido sul finire riesce almeno a metterci le pezze ed evitare il peggio con il suo gol. La squadra di Pioli risulta essere ancora più fragile di quanto fosse riuscita a far capire sino ad ora, con un progetto fortemente voluto per realizzarlo e per il quale si è speso troppo e male per quello che Stefano Pioli è riuscito a far vedere della sua Fiorentina, ma i viola hanno come sempre una marcia in più perché hanno Chiesa che con il suo gol festeggia il suo nuovo contratto con una gran voglia dei gol che non passa mai.

Pioli fa i conti con scelte discutibili e che mettono molto e forse troppo in discussione il progetto voluto dai viola e che non esalta per niente gli oltre duemila tifosi viola arrivati a Ferrara per vedere una Fiorentina davvero piccola e triste, e costruita da Pantaleo Corvino. Ora quello che preoccupa sono i prossimi incontri che attendono i viola perché se oggi diciamo bravo a Leonardo Semplici e alla sua Spal, dalla prossima dovrebbe girare meglio perché la prossima gara è contro la Lazio che si commenta da sola, ma tutto non va come sempre le previsioni ci dicono o almeno i tifosi viola ci vogliono ancora sperare e almeno che Corvino a Gennaio faccia quei due o tre innesti per dare a Pioli i ricambi necessari ai reparti mancanti.

Credits foto gelastic.it



Di | 2017-11-19T23:29:55+00:00 19 novembre 2017|